Italian Medical News

Vaccini negli over60: scende sotto i 2 milioni il numero degli ‘zero dosi’

Tempo di lettura: < 1 minuto

La Sicilia è la Regione che sta facendo registrare i numeri più preoccupanti

Continua la ricerca degli over60 in attesa di ricevere la prima dose dei vaccini attualmente in commercio. I numeri diminuiscono, lentamente, ma restano ancora alti.

Al momento la cifra è scesa sotto i due milioni, al 10,1% della popolazione vaccinabile. Si sale nella percentuale se si va a vedere il numero di soggetti compresi nella fascia 50-59 che si trovano a zero dosi.

In questo caso si parla del 20,2%, 1.912 milioni di persone in attesa di vaccini. Il ritardo maggiore, in entrambe le categorie, lo accusa la Sicilia, Regione che sta facendo registrato numeri in crescita, tanto da rischiare nuovamente la zona gialla.

L’elaborazione dei dati appartiene a Lab24. Nell’analisi è emerso che la popolazione più anziana ha raggiunto l’86,6% dei vaccinati. Entrando nel dettaglio delle Regioni, sempre in questa categoria di persone, Puglia, Umbria e Lazio hanno superato il 90%. La Sicilia è in fondo, come detto, col suo 77,3%. E si trova sotto la soglia dell’80% anche la provincia di Bolzano. Nell’isola siciliana restano ancora 246mila anziani in attesa di vaccini, poco più della Lombardia il cui numero delle somministrazioni è, però, più del doppio.

Potrebbe anche interessarti Variante Delta e over60: “Vaccinare chi è in attesa della prima dose e anticipare la seconda”

Condividi:
italian medical news
ISCRIVITI Subito ALLA NEWSLETTER
non perderti le news!
ISCRIVITI Subito ALLA NEWSLETTER
non perderti le news!