Italian Medical News

Una sanità performante: l’idea di Paginemediche e l’intuizione di IMR

Tempo di lettura: 2 minuti

Incredibile esplosione della piattaforma Paginemediche che raccoglie migliaia di specialisti e nella quale ha creduto Italian Medical Research

Se ne sta parlando spesso, specie negli ultimi tempi. Telemedicina e digital health, da tutti visti come le soluzioni migliori per rendere la sanità performante e ancora più vicina al paziente. Si tratta anche di utilizzare nuove metodologie, al passo coi tempi, per evitare quelle lunghe code e le corsie di ospedali ingolfate. Ed è in questo senso che stanno cominciando a nascere progetti e piani di recupero. Ed è in questo senso che si innesta il progetto Paginemediche.

Cambiano le prospettive. Ovviamente il centro resta sempre il rapporto paziente-medico e questo resta un principio cardine e un momento imprescindibile. Ma è innegabile che i vantaggi siano tanti. In primis, il medico ha l’opportunità di avere a disposizione un flusso continuo di dati che sono in divenire. Dall’altra parte, invece, il paziente ha nelle sue mani uno strumento che lo aiuta a mantenere uno stile di vita più sano e controllato e a seguire le terapie nel modo migliore. Ecco che cambia il modo di intendere l’assistenza sanitaria che deve essere strettamente legata alle innovazioni digitali. Questo aiuterà a superare problemi atavici e, probabilmente, ne farà emergere altri.

È con questo presupposto che si innesta l’idea di Paginemediche, la piattaforma che raccoglie migliaia di professionisti che mettono a disposizione la propria competenza per rispondere alle esigenze di ogni singolo paziente. Un rapporto diretto tra le parti, una terapia o anche solo supporto, che permettono di abbattere tempi e flussi. Insomma, un’idea che ha lungimiranza e rispondenza alle esigenze del cambiamento del tempo.

Ed è da questa considerazione che nasce l’intuizione di Italian Medical Research di affiancare e Paginemediche e far nascere una collaborazione che regala maggiori alternative e rappresenta l’effettiva rispondenza alle esigenze del momento.

Potrebbe anche interessare IMR e Paginemediche: nasce una nuova e ambiziosa partnership

Condividi:
ISCRIVITI Subito ALLA NEWSLETTER
non perderti le news!