Italian Medical News

Palermo, prof Ciaccio: “Il covid ha insegnato come organizzarci” – VIDEO

Tempo di lettura: 2 minuti

Intervista sul covid al presidente della Scuola di Medicina in Chirurgia dell’Università degli Studi di Palermo

L’emergenza legata al Covid è stata grave e inaspettata”. Parola del professor Marcello Ciaccio, presidente della Scuola di Medicina in Chirurgia dell’Università degli Studi di Palermo, che ha preso parte al convegno regionale ANMDO di Palermo dal titolo “L’Ospedale resiliente”.

È stato necessario approntare delle modifiche al sistema organizzativo ospedaliero per far fronte a tutto ciò. E in tempi brevissimi è stata riorganizzata l’accoglienza e rimodulati i reparti. Abbiamo dovuto ridimensionare e riconvertire posti letto e, nella prima fase, c’è stata una grossa diminuzione di quelli dedicati a malati non covid. Malgrado questo, la rete ospedaliera di Palermo ha reagito bene. Ha fatto fronte all’emergenza non creando grossi disagi. Anzi in poche ore sono state messe in piedi una serie di situazioni che ci hanno permesso di fronteggiare l’emergenza. Abbiamo attrezzato gli ospedali per far fronte a cose diverse dal covid. Inoltre siamo un ospedale di formazione e c’era il problema degli studenti. Anche in questo caso, con un po’ di sacrificio e inventiva, siamo riusciti a fronteggiare questa emergenza”.

Un’esperienza, quella del covid, che ha anche fatto capire molte cose.

Adesso abbiamo l’esperienza necessaria in caso si riproponga l’emergenza. Adesso siamo ben preparati e siamo anche in grado di prevenirle. Siamo in grado di organizzarci per non avere contagiosità di grado elevato. L’esperienza ci ha insegnato a organizzarci in maniera migliore e diversa”.

Potrebbe anche interessare Palermo, dott. Versace: “Il pronto soccorso è lo specchio dell’ospedale” – VIDEO

Condividi:
italian medical news
ISCRIVITI Subito ALLA NEWSLETTER
non perderti le news!
ISCRIVITI Subito ALLA NEWSLETTER
non perderti le news!